Unico interlocutore – Tempi certi – Costi prefissati

Arredamento self service free flow Tutto parte da un buon progetto

Arredamento self service free flow: DALLA PREPARAZIONE ALLA VENDITA.
PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO CHIAVI IN MANO
ARREDAMENTO – FINITURE – IMPIANTI – ATTREZZATURE – GRAFICA & COMUNICAZIONE

Cosa aspetti? Non perdere altro tempo

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Arredamento self service free flow , dalla progettazione degli interni all’esecuzione delle opere
per ottenere un locale al passo con i tempi.

I SERVIZI:

PROGETTAZIONE

<strong><noscript><img src=

Prendiamo un sogno, creiamo un’idea e la facciamo diventare realtà

– PROGETTAZIONE D’INTERNI
– ARCHITETTURA
– PRATICHE EDILI
– PROGETTAZIONE IMPIANTI
– DIREZIONE LAVORI
– GRAFICA & IMMAGINE
– COMUNICAZIONE
– IL TUO SITO WEB

Maggiori dettagli

CONTRACT SUPERVISOR

<strong><noscript><img src=

Coordiniamo le tue e le nostre aziende partner mettendo TE al PRIMO POSTO

– MENO STRESS + CERTEZZE
– UN UNICO INTERLOCUTORE
– VALUTARE  I COSTI
– VALUTARE  I MATERIALI
– VALUTARE  LE AZIENDE
– ORGANIZZAZIONE
– TEMPI CERTI
– COSTI PREFISSATI

Maggiori dettagli

ESECUZIONE

<strong><noscript><img src=

CHIAVI IN MANO grazie alla partnership con le aziende della Contract Division

– ARREDAMENTO
– OPERE EDILI E DI FINITURA
– IMPIANTI ELETTRICI
– ILLUMINAZIONE
– IMPIANTI IDRAULICI
– CONDIZIONAMENTO
– ATTREZZATURE SETTORE FOOD
– GRAFICA & IMMAGINE

Maggiori dettagli

DA OGGI IL PREZZO LO FAI TU!

LE CARATTERISTICHE

Il tipico locale dove il cliente deve in modo autonomo ritirare i piatti proposti da parte dell’operatore, e dove non è previsto nessun tipo di servizio al tavolo.

Composto essenzialmente in isole tematiche con accesso libero da parte del cliente, con il vantaggio di decidere cosa prendere e non essere vincolati dalla classica coda del self service. Quasi sempre il servizio è eseguito dal cliente stesso in modo autonomo. In casi sporadici e solo su alcuni piatti prestabiliti (carni alla piastra) il servizio viene completato al tavolo.

APPROFONDIMENTI

Quante volte, nei film americani, abbiamo visto quei locali in cui ci si mette in fila col vassoio per scegliere man mano le varie portate, per poi accomodarsi ad un tavolo a consumarle? Ebbene, questa nuova concezione di ristorazione, definita “self service”, arriva proprio dagli States e in Italia, come nel resto dell’Europa, sta trovando sempre più consensi. In passato avremmo storto il naso di fronte ad una cosa simile, in quanto troppo vicina all’idea della mensa scolastica o dell’esercito. Tuttavia, la nuova concezione di self service unita all’eccellenza gastronomica italiana si sta facendo largo nel già ben nutrito panorama culinario nazionale. Aprire un ristorante self service può rappresentare un ottimo business, se si hanno le carte in regola per farlo.

ANALISI

Per prima cosa si parte dall’architettura del locale e dall’organizzazione dello spazio disponibile. All’interno del locale il cliente deve potersi spostare secondo un percorso lineare o secondo un percorso libero, al fine di scegliere tra le varie offerte gastronomiche. Attualmente il percorso libero rappresenta la tendenza più in voga, con gli spazi organizzati secondo le cosiddette “isole gastronomiche” distanziate tra loro in modo tale che il cliente possa sentirsi libero di muoversi senza contrarre code e tempi di attesa interminabili. Una buona idea sarebbe quella di affiancare il servizio di ristorazione con un servizio di bar-caffetteria.

Desideri ricevere maggiori informazioni? Contattaci

DEVI REALIZZARE E ARREDARE IL TUO RISTORANTE DI TENDENZA?
Scegliere le aziende risulta essere un compito stressante?
Chi sarà davvero professionale, rispetterà costi, tempi e qualità?

HAI TROVATO LA SOLUZIONE CHE FA AL CASO TUO

 

Back to Top
WhatsApp Contattaci via WhatsApp